Venerdì 24 febbraio alle ore 18.00 al Green Grill - Info e Sapori a Grumes (Altavalle)

 

La Rete di Riserve Alta Val di Cembra-Avisio è un'area protetta nata nel 2011 dall'accordo tra 5 Comuni (Faver, Valda, Grumes, Grauno e Capriana), la Comunità della Valle di Cembra, la Magnifica Comunità di Fiemme, l'ASUC di Rover - Carbonare e la Provincia Autonoma di Trento. Obiettivo fondamentale della Rete di Riserve è proteggere e valorizzare il proprio territorio sviluppando attività economiche sostenibili a favore delle comunità locali. Nel 2014 l'accordo è stato prorogato e sottoscritto anche dal Consorzio dei Comuni BIM Adige.

A fine 2016, l’Accordo di Programma è stato rinnovato e sottoscritto anche dal Comune di Segonzano, che entra in questo modo a far parte del territorio della Rete di Riserve.

Tale firma sarà celebrata in un momento ufficiale venerdì 24 febbraio alle ore 18.00 al Green Grill a Grumes, con la partecipazione dell’Assessore alle infrastrutture e all’ambiente della Provincia Autonoma di Trento, Mauro Gilmozzi, il Dirigente del Servizio Aree Protette e Sviluppo Sostenibile, Claudio Ferrari, e i rappresentanti degli Enti sottoscrittori dell’Accordo di Programma.

Inoltre il Green Grill, punto informativo della Rete di Riserve Alta Val di Cembra-Avisio e punto di promozione dei prodotti della Val di Cembra, aderisce all’iniziativa “M’illumino di meno - Festa del risparmio energetico”. La giornata quindi è anche particolarmente significativa vista l'importanza della tematica del rispetto dell’ambiente e del risparmio energetico per le aree protette. Anche la cerimonia cercherà quindi di essere coerente con tale messaggio.

Per maggiori informazioni visitate il sito della Rete di Riserve Alta Val di Cembra-Avisio.